Pin It

 

 COOKING – la performance

PERFORMANCE SENSORIALE
DI ELEONORA MARINO

CREAZIONE 2008
IN RESIDENZA ARTISTICA A HOUILLES
PER LA BIENNALE DELLA GIOVANE CREAZIONE



 

 

 

 

 

 

 

Un viaggio attraverso i suoni, gli odori, la consistenza e il gusto dell’universo culinario italiano  e mediterraneo,  che da vita ad un flusso d’emozioni ed associazioni.

Questo concetto sensoriale e interattivo è stato concepito nel 2008 durante la nostra residenza artistica a Houilles e presentato alla Biennale della Giovane Creazione. Queste performance si rivolgono a tutti i tipi di pubblico e s’integrano con l’architettura dei luoghi che le accolgono.

 

 

  • cooking-performance-01
  • cooking-performance-02
  • cooking-performance-03
  • cooking-performance-04

 

CONCEPT, TESTI E REGIA: ELEONORA MARINO
CON : ANASTASIA ACHACHE, ISABELLE DUPERRAY, ELEONORA MARINO, ANNE PUISAIS
MUSICA : AUTORI VARI

 

Il primo ragazzo che ho baciato odorava di aglio. Sono cresciuta nell’odore della salsa di pomodoro.

 

« Questo strabiliante viaggio sensoriale e visivo, legato allo spettacolo Cooking Religion, richiamerà ad ognuno dei partecipanti la dimensione identitaria che ricopre il rito della cucina. Nel finale, l’insieme di queste azioni permetterà la consacrazione di un vero percorso individuale e collettivo, presentato durante la Biennale, con alcuni ingredienti d’ogni partecipante. » L’Ovillois

«  Queste performance evocatrici sono realizzate  in contatto diretto e interattivo con il pubblico, che fanno appello ai sensi del tatto, del gusto e dell’olfatto. Le performance propongono un viaggio che ognuno vivrà in modo diverso, secondo il suo modo di sentire, la sua memoria, il suo vissuto, la sua sensibilità. »  Focus In

« Ecco un’esperienza originale, che mira a fondere cucina e teatro e, attraverso essa, riflettere su cosa significa mangiare, con anche la volontà di creare legami sociali. »  Le Quercitain

« In definitiva, queste performance permettono di realizzare un lavoro di creazione originale, che sensibilizza un ampio pubblico all’espressione artistica. »  L’Ovillois

 

 

Con il sostegno di:

 

logo-cook-performance-02     logo-cook-performance-01